Yassine Azzouzi, un nome una garanzia

Tra bomber ci si intende. Il nostro Ds Pecorari, uno che di gol ne ha fatti tanti, non ci ha pensato due volte e ha colto l’occasione per ingaggiare un cannoniere di razza come Yassine Azzouzi. La Cittadella è orgogliosa di accogliere tra le sue fila un giocatore dal grande pedigree. Nato il 2 luglio 1988, il nuovo numero 9 biancoblu ha un curriculum che parla da solo. Tante le reti realizzate tra Promozione ed Eccellenza. Dopo il biennio a Crevalcore, tre stagioni alla Solierese. Nell’ultima cifre da capogiro: sono infatti 17 le volte in cui ha punito la difesa avversaria. Dopo di che passa a La Pieve poi due campionati con l’intraprendente Rosselli di cui è una delle armi migliori nonostante la concorrenza di attaccanti che abbiano calcato la serie A. Nella passata stagione il ritorno a La Pieve con 16 gol, fondamentali per raggiungere la finale play off.
Cifre che parlano da sole, il Botti è pronto ad esplodere di gioia ad ogni sua magia!

No Replies to "Yassine Azzouzi, un nome una garanzia"


    Got something to say?

    Some html is OK