Una Cittadella incerottata cede al Felino

La Cittadella affronta il Felino con una formazione ancora più rimaneggiata e non riesce a confermare le prestazioni piuttosto convincenti delle ultime giornate. Primo tempo abbastanza avaro di emozioni, ad esclusione del doppio legno colpito dal Felino a metà tempo: Guastalla scende indisturbato sulla sinistra, batte sicuro a rete e colpisce sotto la traversa, con la palla che rimane in area, e sulla rimessa corta della difesa, Martinez controlla, salta un avversario, e centra il palo pieno alla destra di Schiuma; la Cittadella si rende pericolosa prima con Russo G., che però non riesce a dare potenza al suo destro, e poi con Leonardi che scende sulla sinistra e appena entra in area strozza troppo il diagonale che esce a lato; per il resto niente da segnalare.

La ripresa è forse ancora più noiosa, con le due squadre che provano ad attaccare, ma con scarsa lucidità e precisione; poi verso la metà tempo Polichetti non controlla bene il pallone e gli esce inavvertitamente un passaggio a centro area che dopo una serie di rimpalli mette Lancellotti solo davanti a Schiuma e non ha difficoltàa mettere in rete. Da qui alla fine è un arrembaggio della Cittadella, che però non frutta nessun risultato.

CITTADELLA VSP: Schiuma, Ponzoni, Ferri (46’ Ba), Montorsi, Guicciardi, Muratori, Russo G. (83’ Nicioli), Ascari (86’ Pichierri), Leonardi, Migliorini, Russo N. (51’ Gripshi). All. Sig. Cantaroni. A disposizione: Giovannelli, Fontanesi.

FELINO: Depietri, Mora, Ferrari, Avagliano, Viscardi, Adofo (65’ Cittadino), Lancellotti, Djalo, Polichetti (92’ Pasini), Martinez (54’ Ciuccio), Guastalla . All. Sig. Brandolini. A disposizione: Gardella, Gennari, Scopelliti, Tofani, Ingegnoso, Neri.

Marcatori : 67’ Lancellotti

Ammoniti : Montorsi e Migliorini per la Cittadella ; Ferrari e Ciuccio per il Felino.

No Replies to "Una Cittadella incerottata cede al Felino"