Scarlata regala il successo

Nella fiera dei pali e delle occasioni da gol sfiorate di un soffio, la Cittadella porta a casa i tre punti di una meritatissima vitoria nella situazione più fortuita e e deve soffrire fino all’ultimo minuto di recupero.Primo tempo da non credere: si è giocato ad una sola porta con la Cittadella che ha dominato a tutto campo e ha costretto il Fiorano nella propria metà campo senza soluzione di sosta; prima Scarlata controlla il pallone in area avversaria e appoggia per Migliorini che tenta la stoccata dal limite dell’area, ma spara alto sopra la traversa; poi una bella azione in linea con Caracci, Lo Bello e Scarlata con quest’ultimo che non riesce a centrare la porta; Ascari, servito rasoterra da Lo Bello, sfiora la traversa dal limite dell’area; ancora LoBello recupera un bel pallone in area avversaria e tira a colpo sicuro, con Magro che in scivolata sventa il pericolo; Migliorini crossa in area per Scarlata che però viene anticipato di un soffio da Magro; bellissimo recupero a centrocampo e contropiede della Cittadella con Lo Bello che lancia Migliorini, il quale a sua volta entra in area e supera Malpeli con un diagonale che però si stampa sul palo; poi Azzouzi entra in area servito da Migliorini e tira in porta con Malpeli che compie un miracolo; ancora Azzouzi entra in area e serve per Scarlata che costringe Malpeli an una portentosa parata in angolo e sul calcio d’angolo Caracci di testa centra in pieno la traversa. Unica azione di nota del Fioranoi è nel fianle di tempo con magro che sfiora il gol di testa.La ripresa inizia con un brivido per la Cittadella, con Costa che scende sulla destra e serve un otiimo pallone al centro per Fanti che di testa può solo segnare, ma Schiuma c’è e compie il suo solito miracolo. Allora riparte la Cittadella e da una corta respinta della difesa del Fiorano in affanno, Gualdi centro in pieno il palo alla sinistra di Malpeli: è il preludio al tanto agognato gol che arriva dopo una serie infinita di calci d’angolo, all’ultimo dei quali Scarlata sfiora di testa quel tanto che basta per ingannare tutti e insaccare. Da qui alla fine è solo una lunga sequela di ulteriori occasioni mancate per il raddoppio.
CITTADELLA VSP – FIORANO 1-0CITTADELLA VSP: Schiuma, Caracci, Ognibene (50’ Gualdi), Pane, Valmori, Guicciardi, Lo Bello, Ascari, Azzouzi (76’ Nartey), Migliorini (50’ Russo), Scarlata. All. Sig. Paganelli. A disposizione: Gobbi, Ferri, Zaffino, Balestri, Ed Darraj, Razzoli.FIORANO: Malpeli, Costa, Haddji, Blotta, Magro, Montorsi E., Silipo, Altariva, Fanti (53’ Ansaloni), Montorsi M. (90’ Francioso), Baldoni. All. Sig. Cavalli. A disposizione: Antonioni, Masi, Zykaj, Manzo, Bruno, Dakoli.Arbitro: Sig. Pieretti di ParmaAssistente 1 : Sig. Panzardi di BolognaAssistente 2 : Sig. Abiuso di ModenaMarcatori : 64’ Scarlata Ammoniti : Azzouzi, Pane, Valmori e Russo per la Cittadella; Costa e Magro per il Fiorano

No Replies to "Scarlata regala il successo"